web design by Danilo Ferrara

    olio
    marzo 11, 2016

    VERGOGNA: HANNO SVENDUTO IL NOSTRO OLIO

    I contadini che lavorano la terra sono solo il 2% della popolazione, quello stesso 2% che poi deve sfamare il restante 98%.
    In Europa però invece di celebrarli li mortifichiamo, mortifichiamo quel sudore, quella stanchezza, quelle mani piene di calli, mortifichiamo l’amore per la terra e la sua generosità.

    Ieri il Parlamento Europeo, con l’ignobile voto favorevole del PD, ha dato il via libera all’ingresso di 35.000 tonnellate di olio d’oliva dalla Tunisia. L’effetto sui prezzi italiani sarà devastante, come già era avvenuto per le arance marocchine che hanno messo in ginocchio imprese e agricoltori siciliani.

    Sono tutti complici, da Renzi alla Mogherini, dal PD al ministro Martina, complici di non aver voluto fermare questo osceno atto contro il popolo.

    Poi senti pure che il Primo Ministro Tunisino, Habib Essid, è uno dei maggiori produttori di olio del Paese e allora ti viene da pensare che questa è l’ennesima porcata costruita ad arte e guarda caso il PD è sempre dalla parte delle porcate.

    PS. Non venite a dirci che alcuni Europarlamentari del PD hanno votato contro… sappiamo benissimo che lo hanno fatto solo per andare in TV a ostentare false battaglie quando invece era ormai certo che il loro voto fosse ininfluente.

    Qui trovate l’elenco completo dei nomi: http://www.ignaziocorrao.it/3910-2/